Freshwater
Acque Dolci

Materiali: Cemento alleggerito, ferro e pittura acrilica
Materials: Iron, concrete and acrylic paint

Autore / Author: ANDRECO
Anno / Year: 2018

L’opera riflette sulla disponibilità delle acque dolci e sull’importanza di preservare questa risorsa vitale per l’ecosistema e per l’umanità. Tra i volumi occupati dalle forme della scultura c’è un rapporto preciso calcolato sulla base di uno studio riguardante la disponibilità mondiale di risorse idriche. La ricerca è stata condotta per l’Unesco da Igor Shiklomanov, scienziato russo scomparso nel 2010, di cui Andreco da tempo osservava con attenzione le ricerche. Secondo questo studio* il 97,5% delle acque del pianeta sono salate e solo il 2,5% sono Acque Dolci. Le Acque Dolci sono poi così suddivise: Ghiacci e nevi perenni 68,9%, Acque di falda profonde 29,9%, Acque di superfice (laghi e fiumi) e umidità del suolo 1,2%

Info: www.andreco.org – www.climateartproject.com

Opera realizzata con il contributo di TER costruzioni srl e dello studio Mario Cucinella Architects.

* WORLD WATER RESOURCES, A NEW APPRAISAL AND ASSESSMENT FOR THE 21ST CENTURY
A summary of the monograph World Water Resources prepared in the framework of the International Hydrological. By Igor A. Shiklomanov, State Hydrological Institute, St Petersburg, Russia. Published by UNESCO in the 1998